With love

Sono mesi che manco dal blog.
O che manco dalla realtà?
Nel frattempo ho chiuso dei cerchi ed ho aperto dei mondi.
Ciò che è rimasto intatto è il piacere di riempire la cucina di profumo di biscotti.
E' pura, semplice e meravigliosa pasta frolla fine di Luca Montersino.



Pasta frolla di Luca Montersino

500 grammi di farina
300 grammi di burro
200 grammi di zucchero a velo
80 grammi di tuorli d'uovo (4 tuorli)
I semi di una bacca di vaniglia

Si forma una fontana con la farina, al centro si impastano bene i tuorli con lo zucchero, si aggiungono il burro morbido e i semi di vaniglia e si forma una pastella liscia. Si incorpora poi, tutta in un colpo, la farina, si lavora lo stretto tempo necessario per formare un impasto morbido ma compatto e si lascia riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
Trascorso questo tempo, si lavora appena un pò l'impasto per ridargli elasticità e si stende.
Ho cotto i biscotti a 170 gradi per 15 minuti.

Condividi