Trasparenze


Ho la fortuna di vivere a pochi chilometri da Forlimpopoli, città natale di Pellegrino Artusi, illustre letterato, scrittore, gastronomo e autore del "testo sacro" La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene.
Nel cuore di Forlimpopoli, e nel suo ricordo, sono nati un ristorante raffinato ma nel contempo profondamente legato alla tradizione artusiana ed una prestigiosa scuola di cucina: Casa Artusi.
E’ in quella suggestiva cornice che, sabato scorso, ho partecipato all'illuminante corso di pasticceria “Trasparenze” dello chef Alessandro Bertuzzi, del quale ho immensamente apprezzato la professionalità, l’estro, la simpatia e la disponibilità.
Mi sono state aperte le porte del mondo della pasticceria, fatto di regole precise e movimenti attenti e curati, di colori e di profumi, di texture e di consistenze.
La felicità, a volte, è un corso di pasticceria!

Le realizzazioni del corso:



Dolcissima vita a Federica, nata stamattina alle 6 e 35!

0 Commenti:

Posta un commento

Condividi