CERCA UNA RICETTA

Crème caramel

Elegante e raffinato il Creme Caramel è il dessert perfetto per concludere in modo impeccabile anche la cena più elegante, perché con il suo sapore delicato e quell'irresistibile consistenza cremosa è davvero difficile trovare qualcuno cui non piaccia.


La preparazione è davvero veloce e per averlo pronto al momento giusto basta calcolare i tempi di riposo in frigorifero che vanno da un minimo di tre ore fino ad un giorno. 


Ed è proprio questo tempo di attesa che rende questo dolce un vero asso nella manica in occasione di una cena con ospiti, perché potremo prepararlo il giorno precedente e in un battibaleno sformarlo al momento del servizio, con la certezza del successo assicurato.



Crème caramel


Per il caramello

150 grammi di zucchero semolato


Per la crema

250 grammi di latte

250 grammi di panna fresca

60 grammi di zucchero semolato

Semi di mezza bacca di vaniglia

1 pizzico di sale



Accendi il forno a 150°.

Prepara il caramello a secco: metti in una padella lo zucchero poco alla volta, avendo cura di volta in volta di lasciarlo sciogliere prima di aggiungerne altro.

Evita di mescolare con il cucchiaio, basterà ruotare delicatamente la padella per favorire lo scioglimento dello zucchero.

Attenzione a non farlo bruciare altrimenti avrà uno sgradevole sapore amarognolo.

Distribuisci il caramello in 8 stampini monoporzione e mettili da parte.

Metti a bollire una caraffa di acqua (io utilizzo il microonde), ti servirà dopo.

Prepara la crema: versa in una casseruola la panna, il latte, un pizzico di sale e la vaniglia.

Porta sul fuoco a fiamma bassa e fai scaldare; non deve assolutamente raggiungere il bollore ma solo accennarlo.

Nel frattempo rompi 4 uova intere in una ciotola, aggiungi lo zucchero, un pizzico di sale, la vaniglia e mescola con una frusta fino ad ottenere una crema, il tempo necessario affinché il mix di latte e panna accenni al bollore.

Versa a filo latte e panna caldi sulle uova continuando a mescolare.

Distribuisci equamente negli stampini col caramello e disponili in una teglia da forno a bordi alti che li contenga tutti, quindi versa nella teglia l'acqua bollente fino a raggiungere metà altezza degli stampini.

Inforna a 150° per 50 minuti.

A fine cottura togli subito gli stampini dalla teglia con l'acqua lasciali intiepidire a temperatura ambiente.

Infine, trasferisci in frigorifero per almeno 3 ore, ancora meglio un giorno intero.

Al momento del servizio, passa uno stuzzicadenti o la lama di un coltello attorno al bordo per favorire il distacco e con un gesto deciso rovescia il crème caramel sul piattino da dolce.




Nessun commento

Posta un commento

Grazie, i vostri commenti sono preziosi. Purtroppo per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi. Vi ricordo che se commentate con un account registrato ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Professional Template by pipdig