Gli occhi di bue

Ho sempre adorato questi biscotti, fin da piccola. Sanno di forno, mi ricordano il pane caldo.
Il “forno”, come si chiama da queste parti il panificio, è stato la prima meta conquistata in autonomia. D’estate, quando la scuola finiva, la mamma e la nonna mi davano una sportina di stoffa e cinquecento lire e mi mandavano DA SOLA a prendere il pane.
Il forno dista (ancora oggi) poche centinaia di metri da casa mia, ma a me sembrava di fare un viaggio ogni mattina. Mi sentivo grande, camminavo e mi pareva che tutti mi guardassero e pensassero “ma guarda che brava quella bambina, va da sola a prendere il pane! E’ già capace di controllare se il resto che le danno è giusto!”.
Mi piaceva entrare nel negozietto e sentirmi avvolta dal profumo intenso del pane appena sfornato. Di solito la fornaia sapeva già quello che doveva darmi, e io sapevo che con quelle cinquecento lire potevo prendere qualcosa anche per me.
Le cose che compravo, di solito, erano le caramelle piperite, quelle di zucchero bianco che sapeva di menta, oppure una fettina di cioccolata con delle noccioline tritate che era venduta a peso, oppure ancora un pacchettino di latte al cioccolato da bere con la cannuccia.
Ma c’era una cosa che, sempre, ipnotizzava il mio sguardo: la vetrina con il vassoio di biscotti rotondi con la marmellata. Erano grandi, giganteschi! Non ho mai osato comprarli da sola perché non ero mai sicura che mi potessero bastare i soldi per un biscotto così enorme!
Ma mia mamma qualche volta me li ha comprati. E mangiandoli pensavo “ma come si farà a fare dei biscotti così buoni, ci vorrà un forno magico”.
Da quando ho cominciato a fare biscotti, ho cercato e cercato di riprodurre quel sapore. Questi sono quelli che più si avvicinano e ne sono soddisfatta.
Ma qualcosa manca, non so bene definire cosa. Forse è un ingrediente introvabile: il mio candore, il mio stupore, i miei 7 anni.



Gli occhi di bue

250 grammi di farina 00
100 grammi di zucchero a velo
150 grammi di burro a temperatura ambiente
2 tuorli d'uovo
Aroma di vaniglia
Marmellata per farcire

Montare appena in una ciotola (o nell'impastatrice con la foglia) i tuorli con lo zucchero a velo e l'aroma di vaniglia.
Aggiungere il burro a pezzetti e continuare a montare.
Incorporare tutta in un colpo la farina e impastare, non preoccupandosi se inizialmente il composto tenderà a sbriciolarsi, continuando a lavorarlo si compatterà.
Se si è usata l'impastatrice, finire di lavorare il composto qualche istante con le mani.
Lasciarlo riposare per mezz'ora in frigorifero.

Riprendere il composto e tirarlo, sul tagliere spolverato di farina, ad uno spessore uniforme di circa 4 mm.
Con uno stampino rotondo formare dei cerchi in numero pari. Sulla metà dei cerchi praticare un buco centrale con un apposito stampino (o, in mancanza di questo, usare il tubetto di chiusura del burro cacao, ben lavato ovviamente!).
Infornare a 165 gradi per 12 o 13 minuti. Attenzione alla cottura che varia da forno a forno. I biscotti devono rimanere chiari, non brunirsi.
Lasciarli raffreddare sulla teglia prima di staccarli.

Riscaldare la marmellata (io lo faccio utilizzando il microonde per qualche secondo), farne cadere un cucchiaino su ogni dischetto intero e posizionarvi sopra un dischetto forato.
La marmellata, raffreddando, salderà stabilmente i dischetti.

Spolverare di zucchero a velo.

16 Commenti:

Maurina ha detto...

Sono davvero belli... precisi e delicati!

terry ha detto...

Le mie pastine preferite da piccola!
che ricordi...e che belle le tue!:)

Mary ha detto...

complimenti per il tuo blog è molto bello e ricco di belle ricette , ottimi questi biscotti!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

adoro questi biscotti sono deliziosi e delicati...è da un po che nn li preparo mi sa che è arrivato il momento!!!sono venuti davvero perfetti!!bacioni grandi imma

p.s. è partito da poco il mio contest dedicato alle cheesecake(dolci e salate ) e mi farebbe molto piacere che tu partecipassi...tutte le informazioni sul mio blog,ti aspetto nn mancare!!baci imma

Marina ha detto...

Maurina, Terry Mary, grazie per i complimenti.

Imma, grazie anche a te, parteciperò molto volentieri al tuo contest.

Marina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
claudia ha detto...

Vedo con piacere che riesci a tenere aggiornato il tuo blog ed è sempre un piacere leggere i tuoi scritti, sei una poetessa nata. Spero di rivederti presto. Un augurio di Buona Pasqua. Claudia.

Byte64 ha detto...

La cioccolata venduta a fette... era il famoso "surrogato". Me lo hai ricordato, forse esiste ancora, anche se certamente dev'essere un po' caduto in disgrazia con l'avvento delle cioccolate per buongustai.

Sicuramente dovevano avere anche la famosa cotognatina Zuegg, immancabile compagna dei frequentatori degli asili di una volta.

Grazie per l'amarcord...

Tlaz

Deyla ha detto...

Grazie di cuore!!ti seguiro'....questa sera grazie a questi biscotti ho conquistato il marito;) un bacio a te ed un saluto a tutti

Chiaretta ha detto...

Fatti anche questi...son venuti bellissimi e buonissimi!!Stasera li regalo..poi ti dirò l'effetto che fanno! ;)

Lucia ha detto...

Ho appena scoperto il tuo blog (bellissime ricette, complimenti!) e mi sto divertendo a curiosare tra le varie categorie cominciando da questa, che è la mia preferita. Sei molto brava, sai? :-)

Pinuccia ha detto...

Li ho fatti l'altro giorno e sono venuti davvero buoni.Oggi mi è stato richiesto il bis.
Grazie di cuore

LCc 03 ha detto...

ralph lauren online,cheap ralph lauren
adidas neo
adidas yeezy boost
roshe run
links of london
adidas yeezy boost
adidas superstar UK
nike huarache
adidas nmd
nike huarache

shengda xu ha detto...

michael kors uk
air jordans
beats headphones
polo ralph lauren outlet
michael kors outlet store
tods outlet
jordan shoes
coach factory outlet online
michael kors outlet store
michael kors outlet clearance
xushengda0324

chenmeinv0 ha detto...

michael kors outlet
true religion runway
nike huarache ultra
michael kors handbags
christian louboutin sale
polo ralph lauren
polo ralph lauren outlet
christian louboutin heels
under armour outlet
ralph lauren outlet
hzx20170516

adidas nmd ha detto...

redskins jerseys
coach factory outlet
titans jersey
los angeles lakers jerseys
seattle seahawks jerseys
sac longchamp
ed hardy uk
adidas nmd
supra shoes sale
ugg outlet

Posta un commento

Condividi